Il tumore renale (Renal cell carcinoma, RCC) rappresenta circa l'85% delle neoplasie diagnosticate nel rene. Nei riceventi di trapianto renale, l'RCC de novo ha un'incidenza del 4.6% rispetto al 3% della popolazione normale. Il RCC sull'organo trapiantato è un’evenienza non frequente, potendo tuttavia esitare in nefrectomia del trapianto con conseguente ripresa della dialisi. Nella popolazione normale, la Nephron sparing surgery (NSS) nei pazienti con RCC piccoli (<4cm) ed unifocali è diventata la terapia di scelta. Tale scelta terapeutica è stata da noi applicata in 5 pazienti. Nel periodo 01/01/1983-31/05/2012, presso il Centro Trapianti di Genova sono stati seguiti più di 1500 trapianti di rene. Abbiamo diagnosticato 29 RCC, di cui 21 del rene nativo e 8 sul rene trapiantato. In 3 casi abbiamo eseguito NSS. In tutti i pazienti la procedura chirurgica non è stata accompagnata da complicanze. Due pazienti sono deceduti a 18 e 22 mesi dopo NSS per cause non legate al RCC, mentre gli altri sono in follow-up con funzione renale stabile.

Chirurgia nephron sparing surgery nel trattamento delle neoplasie insorte nel rene trapiantato

SANTORI, GREGORIO;VALENTE, UMBERTO
2012

Abstract

Il tumore renale (Renal cell carcinoma, RCC) rappresenta circa l'85% delle neoplasie diagnosticate nel rene. Nei riceventi di trapianto renale, l'RCC de novo ha un'incidenza del 4.6% rispetto al 3% della popolazione normale. Il RCC sull'organo trapiantato è un’evenienza non frequente, potendo tuttavia esitare in nefrectomia del trapianto con conseguente ripresa della dialisi. Nella popolazione normale, la Nephron sparing surgery (NSS) nei pazienti con RCC piccoli (<4cm) ed unifocali è diventata la terapia di scelta. Tale scelta terapeutica è stata da noi applicata in 5 pazienti. Nel periodo 01/01/1983-31/05/2012, presso il Centro Trapianti di Genova sono stati seguiti più di 1500 trapianti di rene. Abbiamo diagnosticato 29 RCC, di cui 21 del rene nativo e 8 sul rene trapiantato. In 3 casi abbiamo eseguito NSS. In tutti i pazienti la procedura chirurgica non è stata accompagnata da complicanze. Due pazienti sono deceduti a 18 e 22 mesi dopo NSS per cause non legate al RCC, mentre gli altri sono in follow-up con funzione renale stabile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/522396
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact