L'anticipazione della banca per assegni bancari negoziati dal cliente costituisce debito scaduto