Dicembre 1517: un cardinale sul Priamàr