L'articolo analizza la disciplina francese in materia di contratto di integrazione tra lo Stato e l'immigrato regolare e tenta un primo bilancio critico dell'utilità dello strumento ai fini dell'effettiva integrazione sociale degli immigrati, anche al fine di riflettere sull'analogo strumento in corso di adozione in Italia.

Il Contrat d'accueil et d'intégration nell'ordinamento francese

CANEPA, ARISTIDE
2011

Abstract

L'articolo analizza la disciplina francese in materia di contratto di integrazione tra lo Stato e l'immigrato regolare e tenta un primo bilancio critico dell'utilità dello strumento ai fini dell'effettiva integrazione sociale degli immigrati, anche al fine di riflettere sull'analogo strumento in corso di adozione in Italia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/350712
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact