Economie Avanzate e paesi emergenti: le diseguali prospettive di crescita