Correlazione tra reperti funduscopici e perimetrici nel glaucoma