La perimetria a duplicazione di frequenza (frequency-doubling technology, FDT): potenziali e limiti. Parte III