Continuità, unitarietà e trasfersalità del disegno nella formazione dell’architetto