Il paradosso di Salvatori: Democrazie senza democrazia