Formalismi e rilevanza della parola data: resulting trust e pactum fiduciae a confronto