Costantino Nigra, la pastorella e le 'origini' della lirica romanza