Sviluppo e crisi. Per una prospettiva della compresenza