Sono introdotti, riportati e analizzati i testi di cinque manoscritti relativi ad alcune lezioni sul calcolo delle probabilità tenute da Bellavitis presso l’Università di Padova, dove insegnò, in corsi liberi, dal 1857 al 1867 “Teoria delle probabilità” e dal 1863 al 1867 “Geometria superiore, e Calcolo delle probabilità” . Questi manoscritti sono contenuti in un fascicolo relativo, in parte, anche a questioni geometriche. L’unico a grafia di Bellavitis è datato 23.4.1864 e fa da copertina agli altri quattro. Il fatto che due siano seguiti da una serie di firme e un terzo contenga l’elenco di studenti che frequentarono le lezioni di Geometria Superiore nel 1864, fa supporre che siano stati scritti da allievi che seguivano i corsi di probabilità proprio in quell’anno. Un manoscritto è autografo di Martini Silvio, nome che ritroviamo anche negli elenchi citati sopra. I manoscritti sono ben conservati. Il testo di ogni manoscritto è seguito da una sua parafrasi didascalica con esplicitazioni di enunciati di teoremi e calcoli accennati nel testo.

Alcuni manoscritti relativi all’insegnamento del calcolo delle probabilità presenti nelle carte di Giusto Bellavitis (1803-1880)

BELCASTRO, ALESSANDRO;FENAROLI, GIUSEPPINA;
2003

Abstract

Sono introdotti, riportati e analizzati i testi di cinque manoscritti relativi ad alcune lezioni sul calcolo delle probabilità tenute da Bellavitis presso l’Università di Padova, dove insegnò, in corsi liberi, dal 1857 al 1867 “Teoria delle probabilità” e dal 1863 al 1867 “Geometria superiore, e Calcolo delle probabilità” . Questi manoscritti sono contenuti in un fascicolo relativo, in parte, anche a questioni geometriche. L’unico a grafia di Bellavitis è datato 23.4.1864 e fa da copertina agli altri quattro. Il fatto che due siano seguiti da una serie di firme e un terzo contenga l’elenco di studenti che frequentarono le lezioni di Geometria Superiore nel 1864, fa supporre che siano stati scritti da allievi che seguivano i corsi di probabilità proprio in quell’anno. Un manoscritto è autografo di Martini Silvio, nome che ritroviamo anche negli elenchi citati sopra. I manoscritti sono ben conservati. Il testo di ogni manoscritto è seguito da una sua parafrasi didascalica con esplicitazioni di enunciati di teoremi e calcoli accennati nel testo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/245294
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact