Dalla sfiducia all'ottimismo: il progetto come strumento per il futuro