Sulla modellazione della rottura per compressione e della dilatanza nei materiali fragili