Recensione a L. Gianformaggio, Diritto e felicità. La teoria del diritto in Helvétius