In questo contributo, mi propongo di analizzare la corrente filosofica del “tomismo analitico”, diffusa in Italia da Mario Micheletti, e di individuarne lo specifico all’interno della discussione etica. Innanzi tutto, ne proporrò una definizione e tratteggerò gli elementi caratterizzanti, che individuo nella difesa di una forma di realismo naturalistico in metaetica, in risposta a non-cognitivismo ed emotivismo e nella riconciliazione di legge naturale e centralità delle virtù sul piano normativo, in opposizione a deontologismo ed utilitarismo. Poi, ripercorrerò, alla luce di questa caratterizzazione, la proposta etica di Alasdair MacIntyre. Mostrerò, in particolare, come in MacIntyre il plesso concettuale costituito da virtù, natura umana e legge naturale sia elaborato in una sintesi teorica particolarmente felice e feconda, specie se considerata in relazione ad analoghi tentativi da parte di autori anch’essi ascrivibili all’etica del tomismo analitico, al punto di poterlo considerare l’autore paradigmatico di tale corrente.

Legge, natura e virtù: l’etica del tomismo analitico nella sintesi di A. MacIntyre

Vaccarezza M
2021

Abstract

In questo contributo, mi propongo di analizzare la corrente filosofica del “tomismo analitico”, diffusa in Italia da Mario Micheletti, e di individuarne lo specifico all’interno della discussione etica. Innanzi tutto, ne proporrò una definizione e tratteggerò gli elementi caratterizzanti, che individuo nella difesa di una forma di realismo naturalistico in metaetica, in risposta a non-cognitivismo ed emotivismo e nella riconciliazione di legge naturale e centralità delle virtù sul piano normativo, in opposizione a deontologismo ed utilitarismo. Poi, ripercorrerò, alla luce di questa caratterizzazione, la proposta etica di Alasdair MacIntyre. Mostrerò, in particolare, come in MacIntyre il plesso concettuale costituito da virtù, natura umana e legge naturale sia elaborato in una sintesi teorica particolarmente felice e feconda, specie se considerata in relazione ad analoghi tentativi da parte di autori anch’essi ascrivibili all’etica del tomismo analitico, al punto di poterlo considerare l’autore paradigmatico di tale corrente.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1083592
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact