La valenza etico-metafisica dell'arte: un confronto tra Heidegger e Jaspers