Il motivo della ‘regina diabolica’: dalla letteratura visionaria all’Huon d’Auvergne e alla Legenda mirabilis di Alphonsus Bonihominis