Autonomia o qualità: quale sintesi per il sistema universitario pubblico?