The knowledge of the environment that surrounds us, including the territoryand the buildings, has fundamental importance to ensure a better use of theenvironment itself by the community, through urban and territorial analysis,planning and implementation of actions to secure the territory, to consolidateor to restore the historical-architectural-cultural heritage. Different techniques,such as terrestrial laser scanner and terrestrial or aerial photogrammetry, allowthe survey of an object in short times at both territorial and local scale, and itsrepresentation in 3D through point clouds or polygonal meshes. The presentpaper, outcome of a Master Thesis by one of the authors, reports the results ofan analysis on different Free and/or Open Source software for the modelling,management and fruition of such 3D entities and the related associatedinformation. In particular, the main features, the strengths and weaknesses ofsuch software are highlighted. Finally, the flow to process and share 3D entitiesof the case study of Forte Acqui in Alessandria (Italy), deriving from an integrated survey involving terrestrial laser scanner and dronephotogrammetry, is presented.

La conoscenza dell’ambiente che ci circonda, comprensivo di territorio ecostruito, è di fondamentale importanza per assicurarne una migliore fruizioneda parte della collettività, attraverso analisi urbanistiche e territoriali,pianificazione e realizzazione di interventi di messa in sicurezza del territorio, diconsolidamento o di restauro dei beni storico-architettonico-culturali. Esistonodiverse tecniche, come il laser scanner terrestre e la fotogrammetria da terra eda drone, che permettono di eseguire il rilievo di un oggetto in tempi semprepiù brevi, sia esso a scala territoriale o locale, e rappresentarlo in 3D attraversonuvole di punti o mesh poligonali. Il presente contributo nasce dal lavoro di tesimagistrale di uno degli autori e riporta i risultati di un’analisi condotta sudiversi software Free e/o Open Source utili per la modellazione, gestione efruizione di tali entità 3D e delle relative informazioni associate. In particolare,si evidenziano le loro principali funzionalità, i punti di forza e di debolezza.Successivamente, si presenta il flusso di elaborazione e condivisione delleentità 3D relativo al caso studio del Forte Acqui in Alessandria, sviluppato apartire dal rilievo integrato con l’uso di laser scanner terrestre efotogrammetria da drone.

Potenzialità dei software Free e/o Open Source per la modellazione, gestione e fruizione di entità 3D

Ausonio E.;Battini C.;Fagandini R.;Federici B.;Ferrando I.;Gagliolo S.;Passoni D.;Sguerso D.
2019

Abstract

La conoscenza dell’ambiente che ci circonda, comprensivo di territorio ecostruito, è di fondamentale importanza per assicurarne una migliore fruizioneda parte della collettività, attraverso analisi urbanistiche e territoriali,pianificazione e realizzazione di interventi di messa in sicurezza del territorio, diconsolidamento o di restauro dei beni storico-architettonico-culturali. Esistonodiverse tecniche, come il laser scanner terrestre e la fotogrammetria da terra eda drone, che permettono di eseguire il rilievo di un oggetto in tempi semprepiù brevi, sia esso a scala territoriale o locale, e rappresentarlo in 3D attraversonuvole di punti o mesh poligonali. Il presente contributo nasce dal lavoro di tesimagistrale di uno degli autori e riporta i risultati di un’analisi condotta sudiversi software Free e/o Open Source utili per la modellazione, gestione efruizione di tali entità 3D e delle relative informazioni associate. In particolare,si evidenziano le loro principali funzionalità, i punti di forza e di debolezza.Successivamente, si presenta il flusso di elaborazione e condivisione delleentità 3D relativo al caso studio del Forte Acqui in Alessandria, sviluppato apartire dal rilievo integrato con l’uso di laser scanner terrestre efotogrammetria da drone.
The knowledge of the environment that surrounds us, including the territoryand the buildings, has fundamental importance to ensure a better use of theenvironment itself by the community, through urban and territorial analysis,planning and implementation of actions to secure the territory, to consolidateor to restore the historical-architectural-cultural heritage. Different techniques,such as terrestrial laser scanner and terrestrial or aerial photogrammetry, allowthe survey of an object in short times at both territorial and local scale, and itsrepresentation in 3D through point clouds or polygonal meshes. The presentpaper, outcome of a Master Thesis by one of the authors, reports the results ofan analysis on different Free and/or Open Source software for the modelling,management and fruition of such 3D entities and the related associatedinformation. In particular, the main features, the strengths and weaknesses ofsuch software are highlighted. Finally, the flow to process and share 3D entitiesof the case study of Forte Acqui in Alessandria (Italy), deriving from an integrated survey involving terrestrial laser scanner and dronephotogrammetry, is presented.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
GW14_2019.pdf

accesso aperto

Descrizione: Intero volume
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 23.57 MB
Formato Adobe PDF
23.57 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
GW14_2019_compressed.pdf

accesso aperto

Descrizione: File pdf compresso per invio Login MIUR
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 2.98 MB
Formato Adobe PDF
2.98 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/945907
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact