Jakobos Episkopopulos (RGK I 144 = II 192 = III 242) is one of Andreas Darmarios’ numerous collaborators. The article deals with issues like his biography, his handwriting and his role played in the process of copying three collections: a) Excerpta Historica Constantiniana De Legationibus; b) The so-called Tribiblos, a patristic miscellany (Orig. 1Reg, Eust. Ant. contra Orig., Greg. Nyss. ep. propter Pythonissam ad Theodosium) + Henoticon; c) The commentary to Aristoteles’ Metaphysica by pseudo-Herennius. Then the newly attributed manuscripts are presented: Vat. gr. 1442, ff. 1-95v, Laur. Ashburnham 1284 (1209) and Warsaw, BN, BOZ Cim. 142. The essay is a first step into the research project about the codices by Andreas Darmarios and his collaborators preserved into the Vatican Library. The project was approved and registered by the Vatican Library in 2007.

Si presentano qui alcuni risultati del progetto di ricerca (approvato nel 2007 dalla Biblioteca Vaticana) sui manoscritti di Andrea Darmario ed alcuni suoi collaboratori, tra cui Giacomo Episcopopulo (RGK I 144 = II 192 = III 242). Ne vengono affrontate le difficili questioni della biografia, dei tratti caratteristici della scrittura e del ruolo svolto nella copia di tre raccolte: a) gli Excerpta Constantiniana de legationibus; b) una miscellanea patristica: la cosiddetta Tribiblos (Orig. 1Reg, Eust. Ant. contra Orig., Greg. Nyss. ep. propter Pythonissam ad Theodosium) + Henoticon; c) il commento alla Metafisica di Aristotele dello pseudo-Erennio. Si presentano quindi i manoscritti di nuova attribuzione: Vat. gr. 1442, ff. 1-95v, Laurenziano Ashburnham 1284 (1209) e Varsavia, BN, BOZ Cim. 142. Alla luce dei 20 manoscritti già noti e dei 3 qui identificati, è possibile fissare dei solidi punti di riferimento per ulteriori ricerche, in particolare sulla tradizione dei testi copiati dall'Episcopopulo nella seconda metà del XVI secolo.

Nuovi manoscritti di Giacomo Episcopopulo. Saggio di un'indagine su alcuni collaboratori di Andrea Darmario

Pia Carolla
2010

Abstract

Si presentano qui alcuni risultati del progetto di ricerca (approvato nel 2007 dalla Biblioteca Vaticana) sui manoscritti di Andrea Darmario ed alcuni suoi collaboratori, tra cui Giacomo Episcopopulo (RGK I 144 = II 192 = III 242). Ne vengono affrontate le difficili questioni della biografia, dei tratti caratteristici della scrittura e del ruolo svolto nella copia di tre raccolte: a) gli Excerpta Constantiniana de legationibus; b) una miscellanea patristica: la cosiddetta Tribiblos (Orig. 1Reg, Eust. Ant. contra Orig., Greg. Nyss. ep. propter Pythonissam ad Theodosium) + Henoticon; c) il commento alla Metafisica di Aristotele dello pseudo-Erennio. Si presentano quindi i manoscritti di nuova attribuzione: Vat. gr. 1442, ff. 1-95v, Laurenziano Ashburnham 1284 (1209) e Varsavia, BN, BOZ Cim. 142. Alla luce dei 20 manoscritti già noti e dei 3 qui identificati, è possibile fissare dei solidi punti di riferimento per ulteriori ricerche, in particolare sulla tradizione dei testi copiati dall'Episcopopulo nella seconda metà del XVI secolo.
Jakobos Episkopopulos (RGK I 144 = II 192 = III 242) is one of Andreas Darmarios’ numerous collaborators. The article deals with issues like his biography, his handwriting and his role played in the process of copying three collections: a) Excerpta Historica Constantiniana De Legationibus; b) The so-called Tribiblos, a patristic miscellany (Orig. 1Reg, Eust. Ant. contra Orig., Greg. Nyss. ep. propter Pythonissam ad Theodosium) + Henoticon; c) The commentary to Aristoteles’ Metaphysica by pseudo-Herennius. Then the newly attributed manuscripts are presented: Vat. gr. 1442, ff. 1-95v, Laur. Ashburnham 1284 (1209) and Warsaw, BN, BOZ Cim. 142. The essay is a first step into the research project about the codices by Andreas Darmarios and his collaborators preserved into the Vatican Library. The project was approved and registered by the Vatican Library in 2007.
978-2-503-53520-3
978-2-503-53671-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/943117
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact