«Prove di un’antropologia del personaggio»