Il dono, doloroso, del sorriso, ovvero: l’omaggio come forma di poesia