Sulla traduzione teatrale: l'incontro/scontro con il teatro belga contemporaneo