Argille, rivestimenti e tecniche produttive: il contributo delle analisi archeometriche alla conoscenza della ceramica pisana