Cuatro ciacole cussì, dea vita, dea morte, del teatro. Conversazione fra Vittorino Andreoli e Roberto Cuppone

Roberto Cuppone
2018

File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
testo def.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 543.24 kB
Formato Adobe PDF
543.24 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/926365
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact