Parola plurale. Sessantaquattro poeti italiani fra due secoli