La maternità intensiva, un paradigma di normatività materna che appare a partire dagli anni ttanta, ha prodotto la figura della buona madre come responsabile del sano sviluppo psico-fisico dei suoi figli. Specularmente a questa figura, nel medesimo periodo, emerge il mother blame, un dispositivo discorsivo intorno alle madri considerate responsabili di disturbi, comportamenti e condotte devianti dei propri figli. In questo scritto si analizza come nella società individualizzata e neoliberale il mother blame trovi un territorio privilegiato di esercizio nell’alimentazione. Il nutrimento, considerato da sempre uno dei pilastri del ruolo di cura materno, nella modernità alimentare, caratterizzata

Far crescere buoni cittadini. Il mother blame nella modernità alimentare

Luisa Stagi
2018

Abstract

La maternità intensiva, un paradigma di normatività materna che appare a partire dagli anni ttanta, ha prodotto la figura della buona madre come responsabile del sano sviluppo psico-fisico dei suoi figli. Specularmente a questa figura, nel medesimo periodo, emerge il mother blame, un dispositivo discorsivo intorno alle madri considerate responsabili di disturbi, comportamenti e condotte devianti dei propri figli. In questo scritto si analizza come nella società individualizzata e neoliberale il mother blame trovi un territorio privilegiato di esercizio nell’alimentazione. Il nutrimento, considerato da sempre uno dei pilastri del ruolo di cura materno, nella modernità alimentare, caratterizzata
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3. Far crescere buoni cittadini.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 2.97 MB
Formato Adobe PDF
2.97 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/917696
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact