L’invenzione consiste nell’’identificazione della popolazione di progenitori comuni linfoidi umani è caratterizzata dall’espressione di markers quali CD34, DNAM e CXCR4. E’ presente nel sangue periferico di pazienti affetti da patologie autoimmuni, infezioni virali croniche o con un importante stato infiammatorio. Questa popolazione non si trova nel sangue periferico di soggetti sani ma sequestrate a livello del midollo osseo. Coltivate in vitro danno origine a cellule Natural Killer in avanzato stato di maturazione e linfociti T CD4, CD8 alpha beta (αβ) gamma delta (γδ).

Popolazione di precursori linfoidi umani, metodo per la loro identificazione e relativi usi

de maria andrea;bozzano federica;marras francesco;moretta lorenzo
2015

Abstract

L’invenzione consiste nell’’identificazione della popolazione di progenitori comuni linfoidi umani è caratterizzata dall’espressione di markers quali CD34, DNAM e CXCR4. E’ presente nel sangue periferico di pazienti affetti da patologie autoimmuni, infezioni virali croniche o con un importante stato infiammatorio. Questa popolazione non si trova nel sangue periferico di soggetti sani ma sequestrate a livello del midollo osseo. Coltivate in vitro danno origine a cellule Natural Killer in avanzato stato di maturazione e linfociti T CD4, CD8 alpha beta (αβ) gamma delta (γδ).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
WIPO Notifica di pubblicazione.pdf

accesso chiuso

Descrizione: notifica pubblicazione internazionale
Tipologia: Altro materiale allegato
Dimensione 39.71 kB
Formato Adobe PDF
39.71 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/893342
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact