L'articolo esamina il nuovo procedimento legislativo previsto dal d.d.l. costituzionale "Renzi-Boschi" con particolare attenzione al ruolo del Senato. Dopo averne analizzato la nuova composizione che presenta di per sé alcuni aspetti critici anche alla luce di alcune esperienze europee, il lavoro si sofferma poi sui numerosi procedimenti legislativi da cui emerge un ruolo secondario e spesso compresso (in considerazione dei tempi estremamente ristretti entro i quali è chiamata a deliberare) della Seconda Camera. Ciò non appare una novità ed anzi, una ricognizione comparatistica, mostra come il ridimensionamento del ruolo delle Seconde Camere s'inquadra in una tendenza evolutiva che sta interessando molti ordinamenti europei. Le crisi economiche e finanziarie nonché di sicurezza inducono gli Stati ad avviare processi di rafforzamento dell'Esecutivo a fronte tuttavia di società che si stanno atomizzando sotto il profilo economico e sociale, ma anche culturale, religioso e identitario e che andrebbero invece accompagnate in questo processo di trasformazione attraverso il dialogo e il confronto.

Alcune osservazioni sulla riforma del procedimento legislativo e il ruolo del Senato.

M. A. Orlandi
2015

Abstract

L'articolo esamina il nuovo procedimento legislativo previsto dal d.d.l. costituzionale "Renzi-Boschi" con particolare attenzione al ruolo del Senato. Dopo averne analizzato la nuova composizione che presenta di per sé alcuni aspetti critici anche alla luce di alcune esperienze europee, il lavoro si sofferma poi sui numerosi procedimenti legislativi da cui emerge un ruolo secondario e spesso compresso (in considerazione dei tempi estremamente ristretti entro i quali è chiamata a deliberare) della Seconda Camera. Ciò non appare una novità ed anzi, una ricognizione comparatistica, mostra come il ridimensionamento del ruolo delle Seconde Camere s'inquadra in una tendenza evolutiva che sta interessando molti ordinamenti europei. Le crisi economiche e finanziarie nonché di sicurezza inducono gli Stati ad avviare processi di rafforzamento dell'Esecutivo a fronte tuttavia di società che si stanno atomizzando sotto il profilo economico e sociale, ma anche culturale, religioso e identitario e che andrebbero invece accompagnate in questo processo di trasformazione attraverso il dialogo e il confronto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Maria Angela Orlandi.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Dimensione 4.89 MB
Formato Adobe PDF
4.89 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/891607
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact