Gli studiosi delle scienze sociali, nonché i letterati, che hanno incentrato le loro ricerche sull’approccio geoletterario, hanno spesso opposto la letteratura « alta » a quella popolare o di terroir. Questa opposizione continua ad essere assolutamente attuale, in particolare nel contesto francese. In questo saggio non ci si propone di mostrare la supremazia del romanzo neo-rurale su quello di terroir o viceversa; si vuole invece comprendere come due scritture così diverse contribuiscano alla costruzione dell’immaginario spaziale della Francia rurale, che si tratti di contadini e società rurali del passato o assolutamente contemporanee, alla base delle attuali politiche agricole o di valorizzazione del patrimonio rurale.

Le campagne francesi tra deruralizzazione e nuove opportunità di sviluppo. Una riflessione a partire da rappresentazioni letterarie contemporanee

MARENGO, MARINA
2016

Abstract

Gli studiosi delle scienze sociali, nonché i letterati, che hanno incentrato le loro ricerche sull’approccio geoletterario, hanno spesso opposto la letteratura « alta » a quella popolare o di terroir. Questa opposizione continua ad essere assolutamente attuale, in particolare nel contesto francese. In questo saggio non ci si propone di mostrare la supremazia del romanzo neo-rurale su quello di terroir o viceversa; si vuole invece comprendere come due scritture così diverse contribuiscano alla costruzione dell’immaginario spaziale della Francia rurale, che si tratti di contadini e società rurali del passato o assolutamente contemporanee, alla base delle attuali politiche agricole o di valorizzazione del patrimonio rurale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MARENGO-TESTO- santiago 2016-def 27 giugno - preprint.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in Pre-print
Dimensione 240.68 kB
Formato Adobe PDF
240.68 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/889861
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact