Nello scrittoio di Machiavelli. Il Principe e la Ciropedia di Senofonte (di L. Biasiori)