Il pensiero sociale russo: modelli stranieri e contesto nazionale