La documentazione della finzione. Jaguar di Jean Rouch