Di alcuni motivi antropologici nella poesia di Sereni