Tra le epigrafi della colonia romana di Luna esiste un nucleo di iscrizioni che attesta l’ossequio della città nei confronti della dinastia dei Severi e di alcuni personaggi a quella strettamente collegati. Oltre alle epigrafi in cui compaiono i nomi dell’imperatore Settimio Severo, nativo di Lepcis Magna, e di suo figlio Caracalla, si annoverano anche due dediche, rispettivamente al prefetto del pretorio Plauziano, concittadino di Settimio Severo, e a Plautilla, figlia dello stesso Plauziano e moglie di Caracalla.

Imperatori e notabili di origine africana nelle epigrafi di Luni

FRASSON, FEDERICO
2015

Abstract

Tra le epigrafi della colonia romana di Luna esiste un nucleo di iscrizioni che attesta l’ossequio della città nei confronti della dinastia dei Severi e di alcuni personaggi a quella strettamente collegati. Oltre alle epigrafi in cui compaiono i nomi dell’imperatore Settimio Severo, nativo di Lepcis Magna, e di suo figlio Caracalla, si annoverano anche due dediche, rispettivamente al prefetto del pretorio Plauziano, concittadino di Settimio Severo, e a Plautilla, figlia dello stesso Plauziano e moglie di Caracalla.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/774190
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact