Si analizzano gli Epithalami di GB Marino editi nel 1616 evidenziando le modalità di raffigurazione dell'uomo di potere encomiato. In particolare si investigano i rapporti tra l'erotico e l'eroico in sede di scelta stilistica.

Quando il potente ama. Raffigurazioni encomiastiche negli Epithalami (1616) di Giovan Battista Marino.

MORANDO, SIMONA
2014

Abstract

Si analizzano gli Epithalami di GB Marino editi nel 1616 evidenziando le modalità di raffigurazione dell'uomo di potere encomiato. In particolare si investigano i rapporti tra l'erotico e l'eroico in sede di scelta stilistica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/569919
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact