Un'inedita Genova del Settecento dalla descrizione di un anonimo viaggiatore