Il libro illustra tre lezioni di architettura che presentano alcuni dei temi chiave del percorso didattico, di ricerca e progettuale dell'autore: la Bellezza come elemento di dialogo e di creazione di uno spazio "intra" fra territori e realtà differenti, la Paura come sentimento protagonista della cultura urbana dalla fine del XIX secolo, che ha determinato, sempre di più, la forma e il linguaggio dell'Architettura, la Monumetalità, attraverso la Modernità e la Contemporaneità, come scleta di rapprrsentazione dello Stato rispetto a eventi collettivi e identitari.

Tre lezioni di architettura: Bellezza, Paura, Monumentalità e Stato.

PELUFFO, GIANLUCA
2012

Abstract

Il libro illustra tre lezioni di architettura che presentano alcuni dei temi chiave del percorso didattico, di ricerca e progettuale dell'autore: la Bellezza come elemento di dialogo e di creazione di uno spazio "intra" fra territori e realtà differenti, la Paura come sentimento protagonista della cultura urbana dalla fine del XIX secolo, che ha determinato, sempre di più, la forma e il linguaggio dell'Architettura, la Monumetalità, attraverso la Modernità e la Contemporaneità, come scleta di rapprrsentazione dello Stato rispetto a eventi collettivi e identitari.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/532919
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact