La curatela, attraverso un lavoro di selezione e di ordinamento critico, mette a sistema un articolato repertorio di contributi scritti (riflessioni teorico-critiche, testi letterari, giornalistici, ecc.) e/o grafici (disegni, fotografie, rappresentazioni pittoriche, ecc.) che vengono dettagliati dall'autrice-curatrice Enrica Bistagnino in un saggio introduttivo (pp. 9-27), titolo del saggio: "Sguardi mediterranei. 10 rappresentazioni di paesaggi italiani") con impostazione sistematica e apertura critica. In particolare, il libro, che si inserisce in un’ampia e consolidata tradizione di studi e ricerche sul disegno di architettura e design, è orientato a segnalare, attraverso 10 sguardi d’autore, alcuni fra i principali temi della rappresentazione del paesaggio italiano mediterraneo. 10 sguardi, sotto la luce della cultura mediterranea – molteplice e unitaria allo stesso tempo –, osservano, attraverso diversi metodi e tecniche di rappresentazione, la complessità del nostro paesaggio, rilevando criticità e valori, ricercando segni, forme e idee utili alla riconfigurazione dei territori della contemporaneità. Acquarelli, disegni e modelli di progetto, opere pittoriche e scultoree, fotografie tradizionali ed elaborazioni digitali, appunti di viaggio, poesie, riflessioni letterarie, manifesti compongono un variegato e raffinato repertorio di rappresentazioni che, da differenti angolazioni disciplinari, riflettono su un’interessante varietà di argomenti: luoghi senza tempo, della nostra storia antica e del presente, spazi da attraversare (il mare nostrum, i suoi approdi, le sue rive), luoghi immaginifici, luoghi progettati, luoghi assenti, paesaggi ideali e post-paesaggi. La curatela, sia nell'introduzione, sia nella saggio critico dell'autrice-curatrice (Enrica Bistagnino), propone un ordinamento critico di una selezione di idee e disegni dei seguenti autori: Andrea Branzi, Manlio Brusatin, Pedro Cano, Giacomo Costa, Moreno Gentili, Giancarlo Iliprandi, Ugo La Pietra, Mario Piazza, Gabriele Pierluisi, Franco Zagari.

Sguardi mediterrani. 10 rappresentazioni di paesaggi italiani

BISTAGNINO, ENRICA
2011

Abstract

La curatela, attraverso un lavoro di selezione e di ordinamento critico, mette a sistema un articolato repertorio di contributi scritti (riflessioni teorico-critiche, testi letterari, giornalistici, ecc.) e/o grafici (disegni, fotografie, rappresentazioni pittoriche, ecc.) che vengono dettagliati dall'autrice-curatrice Enrica Bistagnino in un saggio introduttivo (pp. 9-27), titolo del saggio: "Sguardi mediterranei. 10 rappresentazioni di paesaggi italiani") con impostazione sistematica e apertura critica. In particolare, il libro, che si inserisce in un’ampia e consolidata tradizione di studi e ricerche sul disegno di architettura e design, è orientato a segnalare, attraverso 10 sguardi d’autore, alcuni fra i principali temi della rappresentazione del paesaggio italiano mediterraneo. 10 sguardi, sotto la luce della cultura mediterranea – molteplice e unitaria allo stesso tempo –, osservano, attraverso diversi metodi e tecniche di rappresentazione, la complessità del nostro paesaggio, rilevando criticità e valori, ricercando segni, forme e idee utili alla riconfigurazione dei territori della contemporaneità. Acquarelli, disegni e modelli di progetto, opere pittoriche e scultoree, fotografie tradizionali ed elaborazioni digitali, appunti di viaggio, poesie, riflessioni letterarie, manifesti compongono un variegato e raffinato repertorio di rappresentazioni che, da differenti angolazioni disciplinari, riflettono su un’interessante varietà di argomenti: luoghi senza tempo, della nostra storia antica e del presente, spazi da attraversare (il mare nostrum, i suoi approdi, le sue rive), luoghi immaginifici, luoghi progettati, luoghi assenti, paesaggi ideali e post-paesaggi. La curatela, sia nell'introduzione, sia nella saggio critico dell'autrice-curatrice (Enrica Bistagnino), propone un ordinamento critico di una selezione di idee e disegni dei seguenti autori: Andrea Branzi, Manlio Brusatin, Pedro Cano, Giacomo Costa, Moreno Gentili, Giancarlo Iliprandi, Ugo La Pietra, Mario Piazza, Gabriele Pierluisi, Franco Zagari.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/527389
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact