Edizione critica del "Lai du Trot" , uno dei Lais cosiddetti 'anonimi', composto agli inizi XIII secolo, con dimostrazione della sua discendenza da un passo del "De Amore" di André le Chapelain, e studio delle diverse redazioni e degli adattamenti, francesi, inglesi, italiani, del passo dello Chapelain (con attenzione particolare all'italiano "Serventese del Dio d'Amore", al francese "Lai des Hellequines" nel "Roman de Fauvel", e agli eventuali contatti con la novella decameroniana di Nastagio degli Onesti).

Il 'Lai del Trotto' ('Lai du Trot'), con uno studio sulla tradizione del motivo

LECCO, MARGHERITA
2012-01-01

Abstract

Edizione critica del "Lai du Trot" , uno dei Lais cosiddetti 'anonimi', composto agli inizi XIII secolo, con dimostrazione della sua discendenza da un passo del "De Amore" di André le Chapelain, e studio delle diverse redazioni e degli adattamenti, francesi, inglesi, italiani, del passo dello Chapelain (con attenzione particolare all'italiano "Serventese del Dio d'Amore", al francese "Lai des Hellequines" nel "Roman de Fauvel", e agli eventuali contatti con la novella decameroniana di Nastagio degli Onesti).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/472117
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact