La trattazione ripercorre l'evoluzione del diritto sindacale italiano dalle origine fino alle più recenti innovazioni introdotte dall'accordo interconfederale 28.6.2011 e dalla legge 148/2011, art. 8. Le parti principali sono dedicate: all'organizzazione sindacale e alle rappresentanze sindacali nei luoghi di lavoro; alla contrattazione collettiva del settore privato; alla contrattazione collettiva nel settore pubblico; al conflitto collettivo e alla disciplina dello sciopero nei pubblici servizi essenziali

Diritto sindacale. Quarta edizione aggiornata

BALLESTRERO, MARIA VITTORIA
2012-01-01

Abstract

La trattazione ripercorre l'evoluzione del diritto sindacale italiano dalle origine fino alle più recenti innovazioni introdotte dall'accordo interconfederale 28.6.2011 e dalla legge 148/2011, art. 8. Le parti principali sono dedicate: all'organizzazione sindacale e alle rappresentanze sindacali nei luoghi di lavoro; alla contrattazione collettiva del settore privato; alla contrattazione collettiva nel settore pubblico; al conflitto collettivo e alla disciplina dello sciopero nei pubblici servizi essenziali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/385920
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact