Testa della “Fortezza”, Giovanni Pisano