Le arti dalla prima guerra mondiale agli anni del fascismo