Simbolica biblica e drammaturgia musicale nel «Mosè» rossiniano