Dall'analisi comparativa ai futuri immaginabili