Mogli e donne di fronte ai creditori nell’età del diritto comune