Lelio Basso tra partito politico e Assemblea Costituente