Le indicazioni del caso francese per una sociologia dell'alternanza